Informativa
Il nostro sito web utilizza cookies, anche di terzi, per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni o per modificare le tue preferenze sui cookies di terzi accedi alla nostra Cookie Policy.


17#Anello dei Colli Euganei
Descrizione Itinerario

Il sistema dei Colli Euganei, massiccio che raggiunge nel suo punto più alto i 600 metri d’altezza, si erge sulla pianura veneta con le sue particolari forme che ne testimoniano l’origine vulcanica ed ha una particolare valenza naturalistica. L’itinerario si allunga intorno al Parco Regionale dei Colli Euganei, formando un percorso ad anello e intercettando le numerose eccellenze storico artistiche e ambientali presenti nel territorio. Da Battaglia Terme, dove sorgono l’imponente castello del Catajo e il Museo della Navigazione Fluviale, la ciclovia scende verso Monselice sugli argini del Canale Battaglia, antica idrovia sopraelevata rispetto al piano di campagna, realizzata dai padovani a cavallo fra il XII e il XIII secolo. Dalla città dominata dalla Rocca il percorso si innesta sul Canale Bisatto, altra storica via d’acqua, per raggiungere l’interessante centro storico di Este. Lasciato alle spalle il borgo atestino, l’itinerario piega a nord verso Cinto Euganeo, perviene al Castello di Valbona e, attraverso una pista ciclabile, si allunga fino a Bastia di Rovolon, zona di produzione di rinomati vini rossi. La ciclovia prosegue verso oriente in direzione di Padova, toccando la rinascimentale Abbazia di Praglia, e quindi si snoda ai piedi del sistema collinare fino ad Abano e Montegrotto, località termali di fama internazionale e dotate di notevoli strutture ricettive.