Informativa
Il nostro sito web utilizza cookies, anche di terzi, per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni o per modificare le tue preferenze sui cookies di terzi accedi alla nostra Cookie Policy.


27#Laguna Sud di Venezia: Valli da pesca, Pallestrina, Chioggia
Descrizione Itinerario

La sezione meridionale della Laguna Veneta rappresenta un contesto di assoluto rilievo dal punto di vista naturalistico, un ambiente anfibio ideale per effettuare delle piacevoli escursioni in bicicletta o con imbarcazioni. L’itinerario si sviluppa fra il centro abitato di Chioggia, i litorali di Pellestrina e del Lido e le valli che si estendono nella porzione sud occidentale dello specchio lagunare. La città di Chioggia, da sempre legata alla tradizione della pesca, possiede un ricco patrimonio storico-artistico e può contare sulla presenza di interessanti spazi museali che illustrano le origini e le prerogative del territorio, come il Museo Civico della Laguna Sud e il Museo di Zoologia Adriatica. Le isole di Pellestrina e del Lido si distinguono per la presenza di caratteristici nuclei storici e per l’elevato valore paesaggistico degli esili litorali, in cui sono situate aree naturalistiche di pregio come l’Oasi delle Dune degli Alberoni e l’Oasi di Cà Roman. Di sicuro interesse ambientale sono anche le zone umide poste al margine occidentale della laguna, in particolare Valle Millecampi, che ben si presta all’escursionismo in bicicletta fra specchi d’acqua, canneti, barene e antiche strutture usate per l’attività della pesca in ambito vallivo come i casoni e le cavane.